domenica 12 settembre 2010

Pattern scialle facile

Questi scialli sono entrambi realizzati con la stessa lavorazione, ossia un semplice punto traforato composto da un gettato e da due maglie insieme.Sullo scialle grigio invece la parte dx dello scialle ha le maglie 2 insieme, mentre la parte sx presenta un gettato ed un accavallato, in modo che gli incroci delle maglie seguano il verso dello scialle.
Si inizia con 3 maglie, si lavorano a dritto, (ricordarsi, la prima maglia si passa, l'ultima si fa a dritto.)
Al secondo giro :1 maglia dritto, un aumento, 1maglia dritto, un aumento, un dritto.
Terzo giro1 diritto, 1 aumento, 3dritti,1 aumento, 1 dritto, Totale 7 maglie.
Le 7 maglie vanno così lavorate: 
le prime 3 maglie a dritto sempre(, saranno a legaccio per tutta la lavorazione, ) quindi un gettato, un dritto, un gettatao e le ultime 3 a dritto.
Quarto  giro :Il rovescio si lavora a rovescio escluso le prime e le ultime 3 maglie.
Quinto giro:3 dritti, un gettato, 1 dritto, un gettato, un dritto, un gettato, un dritto, un gettato 3 dritti.
Sesto giro: 3 dritti, tutti a rovescio, ultime tre a dritto.
settimo giro ed i successivi:
Le prime 3 maglie sempre a dritto, poi un gettato, poi le maglie restanti sino alla costola centrale a dritto, quindi un gettato, la maglia centrale a dritto, ed un gettato, quindi tutto a dritto sino alle tre maglie finali che verranno sempre precedute da un gettato.
Questa è la struttura dello scialle, andando così avanti si realizza uno scialle a maglia rasata.
Per la parte traforata basta sostituire la parte della maglia rasata con il motivo a trafori, lasciando sempre costante le tre maglie ed il gettato, la parte centrale (gettato dritto gettato), ed il gettato e le 3 maglie finali.
Per realizzarlo esattamente come ho fatto io il giro a traforo deve essere preceduto da tre giri a dritto, quindi si fa il traforato, poi di nuovo tre giri a dritto .Questo produce un piccolo bordo con il legacio che mette in rilievo il lavoro"bucato".Poi si prosegue a maglia rasata.
I bordi traforati possono essere 2, 3, o anche di più, consiglio di terminare con il bordo traforato, così lo scialle rimarrà stesso senza arricciolare ,proprio perchè gli ultimi 3 giri sono tutti a dritto.
Spero di essere stata sufficentemente chiara, credo che sia molto facile a realizzare, ma la mia spiegazione  forse non brilla in chiarezza.
magari una volta rientrata a casa inserisco uno schema.
Dimenticavo, per informazione, lo scialle si lavora facendolo al contrario, ossia iniziamo dalla parte del collo.
P.s.Grazie a Sara che mi ha fatto notare che il pattern non era completo e chiaro.
Adesso spero lo sia, altrimenti fatemi sapere.



12 commenti:

  1. Ciao Silvia! e' da un po' che non lavoro ai ferri, ma e' una tecnica che mi piace molto. I tuoi scialli sono davvero belli.A presto Gina

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Silvia! Proverò a farlo, mi piace moltissimo e mi sembra molto pratico e versatile!
    Buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze per la vostra gentilezza, rileggendo le spiegazioni non le ho trovate molto chiare:°( se avete problemi chiedete che vi posto tutto ferro x ferro.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Mi copio anch'io lo schema dello scialle, grazie per averlo postato. Se incontrerò delle perplessità te lo farò sapere...ma per iniziare aspetto i primi freddi! Ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia sono davvero favolosi, e grazie mille per le spiegazioni, ora che comincia a rinfrescare la sera fanno molto comodo un saluto

    RispondiElimina
  6. ciao silvia, piacere di conoscerti! ho appena letto il tuo commento e sono venuta a trovarti! belli i tuopi scialli e anche le tue borse, complimenti!
    silvana

    RispondiElimina
  7. dimenticavo.....ti aggiungo anche io nella lista dei blog preferiti, così mi tengo aggiornata sulle tue novità! a presto

    RispondiElimina
  8. Ciao Silvia,
    i tuoi lavori sono fantastici, complimenti!!
    Lavoro a maglia da poco tempo, e non sono ancora molto brava... ho provato a realizzare questo bellissimo scialle ma non riesco a fare il traforato, infatti mi esce a maglia rasata con un riga traforata al centro. Potresti darmi qualche consiglio per risolvere questo problema? Te ne sarei davvero grata!
    Ciao, Sara.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sara, in effetti ho dimenticato di scrivere che prima di fare il giro a traforato faccio 2 giri a legaccio, in modo di "incorniciare " il traforo, e vanno fatti anche dopo il motivo traforato.
    Non appena ho tempo correggo il post, grazie per avermelo fatto notare, in effetti non è facile scrireve pattern.
    Se tu avessi problemi mandami una mail a cui sciverti, così è più pratico,
    a presto

    RispondiElimina
  10. Bellissimo...Brava...Che invidia! ;)))

    RispondiElimina
  11. Salve volevo farti i miei complimenti ...sono alle prime armi sono arrivata al primo giro ma ora mi son bloccata xc non ho capito bene come continuare mi potresti aiutare x favore ?

    RispondiElimina
  12. Salve volevo farti i miei complimenti bellissimo.. sono arrivata al sesto giro ma ora mi son bloccata cc non ho capito bene potresti aiutarmi x favore

    RispondiElimina