martedì 5 luglio 2011

La fiacca estiva

 Estate uguale fiacca....
almeno per me .

 Queste piastrelle sono piccoli lavori che servono per riutilizzare
  le grandi quantità di avanzi .In effetti ne ho due scatole,
e mi dispiace buttarle, allora, sulla scia della grannymania
ho pensato di fare queste piccole piastrelle, che 
sono poco impegnative da fare.
L'estate per me è così...
faccio parte del  gruppo che ama le stagioni fredde,
che si sente a proprio agio con pullover pesanti,
e che adora lavorare la lana.


Voglio ringraziare chi, in questi ultimi mesi, mi ha dato dei premi,
e voglio scusarmi con loro per non aver fatto il relativo post.
Io adoro il mondo dei blog creativi e questo mio angolino mi ha regalato tanti amici e 
soddisfazioni, ma ho poco tempo davvero e non riesco (soprattutto in questi ultimi
mesi) a fare tutto quello che vorrei, quindi scusatemi se non sempre rispondo e contraccambio,
non è pigrizia.
Per chi mi ha chiesto le spiegazioni per la borsa entrelac, sto preparando il post,
ma mi sembra sempre poco chiaro.....abbiate fiducia.
Grazie a tutte di cuore

11 commenti:

  1. Beautiful work and colors, I lake it!

    Greetings dear Silvia:)

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia, l'estate..... comincio ad amarla in questi ultimi anni ma le ie stagioni preferite sono autunno ed inverno quando ci sta in casa a crociolarsi del tepore che ritroviamo tra le nostra mura di casa.
    Bellissimi queste piastelline e sicuramente le utilizzerai al meglio.
    Morena

    RispondiElimina
  3. gli avanzi offrono lo spunto per un nuovo inizio...bellissime piastrelle, quella con il violetto fa' molto primavera!!! ciao e complimenti

    RispondiElimina
  4. Questo tuo post mi consola ....... credevo di essere l'unica.
    un abbraccio.
    Milena

    RispondiElimina
  5. anch'io fccio parte delle persone che ama il fre...scolino!
    baci

    RispondiElimina
  6. Certo che lavorar la lana di questi tempi non dev'essere piacevole ma anche ricamare e cucire non è tanto da meno, del resto ho letto che è in arrivo l'ondata di caldo africano .... prepariamoci! Carla

    RispondiElimina
  7. sono proprio belle. anche io so un po lavorare a uncinetto e poco con i ferri. all'unicinetto lavoro sia la lana che il cotone. ho fatto tanti lavoretti prima di sposarmi....
    per quanto riguarda il caldo...io sono proprio fiacca fiacca....mi piace il sole ma ad aprile, quando stanchi dell'inverno scalda un po . ma adesso mi da tanto fastidio, pressione bassissima e poi altri disturbi. meglio come dici tu l'inverno, con caldi maglioni, un thè caldo, una copertina e abbracciare la propria famiglia riscaldati da una bella cpertina.
    felice week end
    isa

    RispondiElimina
  8. Anch'io sopporto l'estate spesso mal volentieri! Forse...se abitassi al mare...Chissà! Speriamo che passi in fretta! Al momento ci aspetta un afoso fine settimana e la fiacca...è già qui! :o)

    RispondiElimina
  9. ciao Silvia!! grazie di cuore per il tuo messaggino al mio blog.. purtroppo è stato un duro colpo per la mia miciotta e per noi... Il tempo guarirà questa ferita.. ma è propiro un grande dispiacere...

    ti faccio i complimenti per il tuo blog e per le tue belle creazioni!!
    un abbraccio
    patty

    RispondiElimina